MESSINA. Sospesa l’attività del panificio “La casa del pane”, sito in via Tommaso Cannizzaro, per “evidenti violazioni amministrative e sanitarie”, con l’irrogazione di più sanzioni per un totale di 17.600 euro a carico del titolare dell’esercizio commerciale.

“Le pessime condizioni igieniche dell’esercizio hanno determinato l’immediato provvedimento di sospensione dell’attività adottato dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina. Degrado diffuso e incuria su pavimentazione, attrezzature e macchinari; fuochi della cucina privi di pulizia e manutenzione a discapito dell’igiene degli alimenti e della tutela della salute pubblica”, si legge in una nota.

L’intervento, ad opera della Polizia di Stato, rientra in una serie di controlli amministrativi sulle attività commerciali e, proprio nell’ambito di questo tipo di operazioni, il personale dell’U.P.G. e S.P. della Questura, in collaborazione con il personale della Polizia Municipale della sezione di Annona e i tecnici della prevenzione del SIAN – A.S.P., ha effettuato altri sopralluoghi nella zona centrale di Messina.

guest

5 Commenti
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Giacomo Mazzullo
Giacomo Mazzullo
6 Maggio 2019 13:39

Non capisco il perché di alcuni esercizi commerciali venga divulgato il nome e di altri no, la legge non è uguale per tutti? Non è il caso che quando si tratta di carenze sanitarie venga sempre fatto il nome dell’esercizio commerciale in modo che la gente si ravveda ed eviti malattie? Grazie.

mm
Editor
6 Maggio 2019 14:15

E’ esattamente così, ma purtroppo, per motivi che non ci sono mai stati chiari, in alcuni casi (la maggioranza) le forze dell’ordine non ritengono opportuno dichiarare nomi e generalità

Domenicka Giliberto
Domenicka Giliberto
6 Maggio 2019 18:33

Paradossale risposta di un direttore che lungi dal chiarire i dubbi di un lettore li alimenta. Ci si chiede se risponda in qualitá di giornalista o di comune passante. Un po’ di chiarezza: http://www.ristretti.it/giornale/numeri/42006/tutelaprivacy.htm

mm
Editor
7 Maggio 2019 11:12

Grazie per il link, che non c’entra nulla, ma è sempre una lettura interessante, della quale comunque eravamo al corrente da parecchio. Quanto alla risposta, è l’unica possibile, in un dibattito che dura da anni, e in cui la fonte principale non si è mai espressa chiaramente. Opinione di comune passante, naturalmente

Domenick Giliberto
Domenick Giliberto
7 Maggio 2019 15:03

E da passante, se al comune lei fosse impiegato, pochi si stupirebbero. Grazie sentite per la sua risposta, sono desolata per la possibile impertinenza del link. Dovro controllare. E forse decidermi a cambiare il pince-nez