MESSINA. Non si placano le polemiche per la manifestazione organizzata avantieri a Piazza Municipio dal Comitato Pro De Luca. Dopo l’intervento dell’associazione Liberazione queer Messina, che aveva sollevato dei dubbi sulle tempistiche dell’autorizzazione, è arrivata la risposta di uno degli organizzatori, Gianluca Gangemi della Fiadel, affidata a un post finito nel mirino di Arcigay, che in un comunicato stampa denuncia l’utilizzo di termini omofobici (chiamando in causa anche i like di qualche rappresentante del consiglio comunale).

Stiamo seguendo in questi giorni la vicenda riguardante la manifestazione/sit-in di giovedí scorso a piazza Unione Europea a sostegno del sindaco di Messina, manifestazione che a nostro avviso non andava fatta per svariate ragioni. Abbiamo seguito passo passo quest’episodio, pur senza alcuna passione, ed abbiamo avuto conferma di quanto i nostri timori, confermati da quanto contestiamo, fossero fondati. E infatti, anche stavolta, qualcuno, nascondendosi dietro una citazione di Sciascia, non si é lasciato sfuggire l’occasione di attaccare la comunità Lgbt+“, si legge nella nota dell’associazione Arcigay Messina.

“Ricordiamo al signor Gianluca Gangemi che il rispetto che chiede, è dovuto anche agli/alle altr*. Pertanto, provvederemo ad avviare da subito tutte le azioni necessarie e atte a tutelare ogni persona appartenente alla comunità LGBT+ da ogni forma, anche se camuffata, di istigazione all’odio omolesbobitransfobico”, proseguono.

“I/le Consiglier* Comunali che hanno dedicato un proprio like a questo vergognoso post si qualificano da se; nel contempo chiediamo al Sindaco di prendere le distanze dal comportamento di questi suoi sostenitori”, aggiungono.

“E siccome siamo solit* assumerci le responsabilitá di ció che diciamo e facciamo, é nostro costume anche firmare i comunicati che produciamo: Rosario DucaPresidente Arcigay Makwan Messina e Giada Galletta – Segretaria Arcigay Makwan Messina”, conclude.

 

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…]  Dopo la denuncia di Arcigay Makwan Messina, che in un comunicato stampa aveva stigmatizzato il contenuto di un post del sindacalista Gianluca Ga… promotore del sit-in in piazza pro Cateno De Luca, giudicando omofobo il contenuto del commento sui […]