MESSINA. Si è aperta una falla nell’asfalto, l’ennesima, in via del Pozzo, una traversa del viale Regina Margherita. Lo sprofondamento è dovuto al probabile cedimento del condotto delle acque bianche e piovane, già oggetto di danni simili in passato, ai quali si è rimediato gettando sopra l’avvallamento (che poi è diventato buca) solo una colata d’asfalto. Secondo i residenti, nel cunettone sversano anche alcuni scarichi fognari abusivi. La buca è stata transennata con la rete di cantiere arancione che occupa quasi tutta la larghezza della carreggiata, e la strada è praticamente impercorribile, con gravi disagi per i residenti

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments