MESSINA. Non solo è instancabile, ma quando Mario Biancuzzo trova qualche disfunzione, non si limita a segnalarla, ma le sta dietro come un mastino fino a che qualcuno di competenza provvede. Il consigliere della sesta circoscrizione scrive oggi al Comune per chiedere spiegazioni sull’esito di una segnalazione.

“Faccio presente che l’intervento richiesto, in data 26 Maggio 2017, per mettere in sicurezza il muro mancante di protezione laterale, non è stato fatto. Accertato che alcune persone mi pressano per effettuare i lavori necessari per ripristinare le condizioni di sicurezza, visto che il muretto è privo di qualsiasi protezione e qualche bambino o persona anziana potrebbe cadere accidentalmente nel vuoto con  gravi conseguenze. Chiedo di sapere quali iniziative sono state intraprese per eliminare i pericoli sopra segnati. Bisogna aspettare che si verifichi qualcosa di grave prima di intervenire?”, scrive il consigliere.

A cosa si riferisce Biancuzzo? Ad un pezzo di muretto mancante nell’isola pedonale, il lungomare della località balneare. “Ricordo – scrive Biancuzzo rivolgendosi al sindaco Renato Accorinti – che San Saba è invasa di turisti e numerosi bambini soprattutto la sera giocano sulla piazzetta e qualcuno potrebbe cadere sotto il muro privo di protezione laterale”.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments