MESSINA. Si è tenuta ieri mattina, presso la “Sala Ovale” di Palazzo Zanca, la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Benvenuta Pasqualina”, inserita nelle iniziative del manifesto “Fabio Pilato & Friends verso il museo del mare”.
Alla presenza degli assessori alle Politiche del Mare Dafne Musolino ed alla Cultura Enzo Caruso, alle Associazioni “Invisibili Onlus” e “Pro Loco Capo Peloro” ed al maestro Fabio Pilato, si è presentato l’evento che si terrà sabato 14 agosto dalle ore 21.00: “Benvenuta Pasqualina”.

Nel corso dell’evento, che segnerà la vigilia di questo caldo ferragosto, verrà presentata e svelata, per la prima volta, l’ultima scultura realizzata da Pilato: Pasqualina, un imponente squalo bianco realizzato esclusivamente in ferro e lungo cinque metri.

L’opera, che rappresenta l’ultima creazione dell’artista messinese, va ad arricchire la collezione dei “Pesci immortali dello Stretto”.

“L’evento – si legge in una nota – rappresenta il momento più significativo della campagna di crowdfunding avviata dall’Associazione Invisibili Onlus che ha come obiettivo la realizzazione del Museo del Mare – MudeMa – proprio per dare una “casa” alle oltre venti sculture che il Maestro Pilato desidera donare alla comunità. La presentazione di Pasqualina è stata fortemente voluta ed organizzata dalla “Pro Loco Capo Peloro” che, da anni ormai, è fortemente attiva ed incisiva nella riqualificazione e cura del borgo marinaro che ha voluto, ancora una volta, mettere al centro di un evento di grandissima rilevanza artistica”.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments