ROMA. Dopo poco meno di tre settimane dal giuramento dello scorso 22 ottobre Nello Musumeci, ministro per le Politiche del mare e per il Sud, ha perso parte del suo incarico. Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni infatti, d’intesa con il suo esecutivo, ha provveduto a rimodulare le deleghe “di alcuni ministri senza portafoglio”. A Musumeci, ex presidente della reghione Siciliana, è stato conferito l’incarico per la Protezione civile e le Politiche del mare. “Ringrazio il presidente del Consiglio -ha commentato Musumeci- per questo ulteriore atto di fiducia. Protezione civile e Casa Italia sono due deleghe di grande responsabilità e, quindi, particolarmente esaltanti, che vanno ad unirsi a quella per le Politiche del mare. Un incarico fortemente voluto proprio da Giorgia Meloni, che dimostra l’intenzione del governo di valorizzare una delle nostre principali risorse come grande forma di rilancio per l’Italia”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments