MESSINA. È stato presentata stamani, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, parte del programma dell’iniziativa “Il Natale della RiNascita”: il calendario di eventi, promosso dall’Amministrazione comunale, dedicati alle festività natalizie e di fine anno, nell’ambito del progetto “Messina Città degli Eventi e della Musica”. Presenti il sindaco Cateno De Luca, che stamani ha annunciato di essere al lavoro sulla sua relazione di fine mandato (“Non è il mio testamento politico perché io continuerò ad esserti presente ed operativo per Messina se i messinesi lo vorranno”), assessori, rappresentanti delle società partecipate e ed esponenti delle Municipalità.

Tanti i concerti previsti, concentrati a Piazza Duomo: il 18 dicembre Eduardo Bennato, il 20 Michelle Zarrillo, il 21 Riccardo Fogli, il 26 Lello Analfino, il 28 la Nuova compagnia di canto popolare. Ancora incerto il nome dell’artista per il 30 dicembre, con vari nomi in ballo (da Achille Lauro a Madame, passando per Mahmood e Sangiovanni). E l’evento di Capodanno? Fra i protagonisti ci sarà Nino Frassica, poi il concerto di Carmen Consoli e Marina Rei, quindi un dj-set. Grandi nomi anche a Gennaio, con il concerto di Colapesce e Dimartino domenica 2. I concerti, causa Covid, saranno comunque accessibili a un numero limitato di persone e con Green pass obbligatorio.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments