MESSINA. «La città dello Stretto è ricca di giovani talenti, di storie di ragazzi e di esperienze che occupano una parte importante della vita di quelli che saranno i protagonisti di domani. Obiettivi, traguardi e cadute che meritano di essere raccontate». È l’obiettivo della web radio “Messina plus”, un progetto che si occupa di mettere le esperienze di vita e i traguardi raggiunti dai giovani messinesi affinché diventino un esempio da seguire. L’iniziativa è ideata dall’associazione “The Rising Stars”, un’organizzazione no profit fondata nel 2017 da Roberto Saccà, Antonio Giccone e Luciano Spadaro.

“La nostra idea – spiegano i tre ragazzi – è basata sui cosiddetti ‘Role model’, i buoni esempi che i giovani possono prendere come modello di vita. Loro possono dare una spinta nel credere a ciò che a prima vista può sembrare impossibile, come realizzare un sogno. Che si parli di diventare un astronauta, o di aprire un’impresa, o di viaggiare in tutto il mondo per scoprire cose sempre nuove e poterle raccontare. Ma le storie importanti sono anche quelle di chi è caduto e ha imparato a rialzarsi, di chi è inciampato più e più volte ma poi ha capito come andare avanti, fino alla linea del traguardo”.

Il progetto “ANG inRadio #piùdiprima Messina Plus” (finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani) prevede la realizzazione di 40 podcast e 5 eventi che coinvolgeranno direttamente i giovani e le istituzioni locali nell’arco di circa quattro mesi (dal 3 agosto 2020 al 15 dicembre 2020).

“Le tematiche che tratteremo saranno svariate – spiegano Roberto, Antonio e Luciano – Mezzi di comunicazione/informazione dei giovani; formazione; creatività, talento e imprenditorialità; occupabilità giovanile; inclusione dei giovani con minori opportunità; sport; politiche dei giovani; diritti e cittadinanza; musica; volontariato; decisori politici (consigliere di quartiere, assessore alle politiche giovanili); disabilità. Il tutto utilizzando mezzi di comunicazione ed informazione come radio, social, media tradizionali ed eventi locali (anche per diffondere tutte le opportunità offerte dai programmi Erasmus+ ed ESC, nonchè le attività realizzate dall’Agenzia Nazionale per i Giovani)”.

“Gli scopi perseguiti nel condividere esempi di creatività, di talento e di auto-imprenditorialità sono anche quelli di favorire l’occupabilità e l’iniziativa giovanile; stimolare, anche grazie alla presentazione di esempi pratici, l’inclusione sociale dei giovani con minori opportunità attraverso la pratica sportiva; inquadrare la cittadinanza attiva ed il volontariato come strumenti dinamici di politica giovanile, anche grazie al confronto con istituzioni ed associazioni locali; creare un luogo fisico di incontro per i giovani messinesi e favorire il dialogo e la partecipazione”.

I 5 eventi, invece, saranno realizzati in contesti diversi: 3 coinvolgeranno gli studenti del Liceo Scientifico Giuseppe Seguenza, dell’Istituto Tecnico Nautico Caio Duilio e della scuola media Albino Luciani; uno sarà una maratona in diretta a piazza Duomo a Messina; ed un altro sarà un incontro pubblico all’interno del Salone delle Bandiere del Comune di Messina.

Tutti i podcast verranno pubblicati sulla pagina Facebook di The Rising Stars e sui canali social Instagram e Facebook creati ad hoc (ANG inRadio #piùdiprima Messina Plus). I contenuti verranno inoltre pubblicati sul sito web dell’Agenzia Nazionale per i Giovani. A corredo dei podcast verranno realizzati dei post (Facebook ed Instagram) che saranno composti da una foto rappresentativa ed un breve testo che ne riassumerà il contenuto.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments