MESSINA. La Bulgaria si tinge di azzurro, con sfumatore giallorosse: il messinese Giovanni Ficarra ha vinto la medaglia d’oro nella specialità del due senza pesi leggeri under 23 di canottaggio.

Il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore allo Sport, Sebastiano Pino, appresa la notizia, hanno dichiarato che: “Siamo orgogliosi del risultato ottenuto da un atleta messinese, che a distanza di quasi venti anni ripercorre i successi di Giovanni Calabrese in una disciplina che ha grandi tradizioni nella nostra città. Nel congratularci con Ficarra, gli auguriamo nuovi e ancora più prestigiosi traguardi, consapevoli che la vittoria di oggi, insieme ai due precedenti titoli italiani, non rappresenta un punto di arrivo, ma una base importante da cui partire per una carriera prestigiosa e ricca di successi. Le nostre congratulazioni sono rivolte anche all’allenatore Alda Cama della Canottieri Peloro, che lo segue con grande competenza e passione. Per noi la soddisfazione è doppia perché si porta in alto il nome della città di Messina in campo mondiale”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments