MESSINA. Al via il “LovMe Fest 2018”. La quarta edizione della kermesse culturale, artistica e musicale ha preso il via alle 9 di questa mattina a Villa Dante, per il secondo anno consecutivo. Per la realizzazione dell’evento, il gruppo organizzativo LovMe ha coinvolto la cittadinanza, le associazioni e diverse decine di volontari attraverso l’iniziativa “Prenditi cura di ME”. La pulizia straordinaria del giardino ha permesso il recupero degli spazi verdi e la valorizzazione di un bene cittadino non in funzione, esclusivamente, del festival previsto per il 2 Giugno.

Il LovMe Fest 2018 continuerà sino a notte fonda. Le oltre 12 ore dell’evento saranno caratterizzate da esibizioni artistiche e musicali all’insegna del talento e della creatività; non mancano le mostre fotografiche, di pittura e scultura, le attività di diverso genere da quelle sportive a quelle culturali, l’area bambini e quella per gli amici a quattro zampe. Oltre il consueto info point, previste delle area ristoro food and beverage, il tutto all’insegna dell’ecosostenibilità, del riciclo e del riuso. Come nelle passate edizioni, LovMe Fest è un’iniziativa free entry e sono previste quattro diverse entrate ed uscite: lato viale San Martino, via San Cosimo, via Catania e piazza Dante Alighieri.

Villa Dante, oggi, diventa uno spazio totalmente usufruibile da tutta la cittadinanza, con attività ed iniziative che coinvolgono coinvolgere tutte le fasce d’età: presenti una zona skate, una dedicata agli animali, un’area giochi ed una dedicata alle attività di yoga, senza dimenticare le attività per bambini. Tutto ciò in aggiunta all’arte e alla musica. Sono stati allestiti, infatti, tre diversi palchi: dj zone, live stage e musica elettronica.

La “via degli artigiani”, invece, è dedicata alle esposizioni di artigianato. All’interno di Villa Dante sono presenti anche i seguenti stand: “Donare è vita”, Aism, Società di mutuo soccorso Cesare Pozzo, “Maxgreenhemp” smoke 4:2, Emergency Messina, AEGEE Messina, Croce Rossa, Mop – Messina Olymparty. Il grande spazio verde cittadino ospita anche l’area di tiro con l’arco “Fuochi di Valyria”, l’area sport e giochi di strada “Fare per cambiare” e l’area scout.

La mattinata di oggi sarà caratterizzata dalle attività sportive, dalle lezioni di yoga, pilates e zumba curate dal “Centro Tao”, “Mater Vitae” e Patrizia Scaglione, dall’apertura della via dell’arte, della dj zone e dalle esibizioni di “Falchi dello stretto”. Durante il pomeriggio, invece, inizieranno le esibizioni sul palco nella zona live e continueranno le lezioni di yoga, karate e difesa personale. Alle ore 17.00 si terrà l’incontro “Immigration: what comes to your mind?” organizzato da AEGEE ed Emergency Messina, mentre alle 20.50 andrà in scena il musical “Opera Rock”. La Kids zone resterà aperta ed attiva durante tutta la giornata; saranno organizzate letture animate, baby dance, animazione e tante altre attività per i più piccoli. Il festival continuerà sino a tarda notte nelle zone musicali.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments