MILAZZO. Una ragazza ventiquattrenne di Milazzo, G.G., è stata travolta lungo la litoranea di Ponente, all’altezza di una concessionaria auto, al civico 91. La ragazza era appena uscita dall’attività commerciale e si stava avviando verso la sua Renault Twingo gialla. A travolgerla sarebbe stata una Renault Capture grigia che stava transitando in direzione Barcellona guidata da una donna. Lo scontro è stato violentissimo al punto che la giovane, dopo avere sbattuto contro il parabrezza, è stata catapultata a diversi metri di distanza. Sul posto è intervenuto l’ambulanza del 118 che l’ha trasportata al Pronto soccorso del Fogliani. Le condizioni sono apparse immediatamente gravi e, con la prognosi riservata ed un grave trauma cranico, è stata trasferita d’urgenza al Policlinico di Messina con l’elisoccorso.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments