MESSINA. Messinesi in trasferta: in occasione del tour promozionale che da quasi un anno ha portato lo scrittore Graziano Delorda ed il suo Little Olive in giro per tutta l’Italia, la tappa del 22 aprile all’Holahoop Club di Roma vedrà rinnovarsi la già collaudata ed apprezzata collaborazione dello scrittore siciliano con la band beat-sixties The Trip Takers, che ravviverà la serata in un “trip” a zonzo per i favolosi sessanta, guidati dal Delorda e dal suo vivace narrare. Little Olive è “comic thriller a sfondo musicale” di 312 pagine, tra la Swinging London e la Sicilia più surreale.

Messinese anxhe la band che lo accompagnerà: di recente formazione che vanta al suo interno membri  degli Out Key Hole, con una ventennale esperienza sui palchi di tutt’Italia. Il nome stesso è già un’esplicita dichiarazione d’intenti, il loro live set il terreno naturale per un viaggio sonoro che si muove in modo originale tra raffinate e graffianti sonorità beat, garage e psichedeliche. A ticket to ride, dai Byrds agli Hollies, dalla scena sixties e underground degli States alla Swinging London più rivoluzionaria.

Attualmente sono impegnati in sala di registrazione per l’incisione del loro album d’esordio (2017) per un’importante etichetta discografica.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments