Lunedì 20 febbraio, alle 17, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Messina verrà presentato il libro “Palazzo Ciampoli tra Arte e Storia Testimonianze della cultura figurativa messinese dal XV al XVI secolo“, curato da Grazia Musolino, dirigente della U.O. 2 del Polo Regionale di Messina per i siti culturali. 

Il volume segue la mostra di opere e manufatti allestita lo scorso inverno a Taormina nell’edificio quattrocentesco restaurato con fondi comunitari dalla Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Messina.

All’incontro, presieduto da Carlo Vermiglio, Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana,  prevede gli interventi di Giovanni Cupaiuolo, coordinatore del Collegio dei Prorettori dell’Università,  di Caterina Di Giacomo, direttore del Polo Regionale di Messina per i siti culturali, della curatrice Grazia Musolino e la presentazione di Maria Pia Di Dario Guida, docente di Storia dell’Arte Medievale dell’Università degli Studi della Calabria.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments