MESSINA. Su iniziativa dell’assessorato alle Politiche Sociali, si conclude domani, martedì 19, la prima edizione di “Masterchef Senior”, l’iniziativa ispirata al noto talent televisivo che ha avuto come protagonisti dieci ospiti della Casa di riposo comunale “Casa Serena” e del servizio di assistenza domiciliare. L’evento rappresenta un’importante tappa del processo di deistituzionalizzazione e di investimento negli interventi di invecchiamento attivo, promossi dall’Assessorato, a vantaggio delle attività di aggregazione e di valorizzazione delle esperienze e dei talenti personali. I dieci concorrenti che si sono affrontati, settimanalmente, in sfide culinarie su specialità tipicamente messinesi, hanno accumulato un determinato punteggio assegnato da apposita giuria, a cui verrà aggiunto quello ottenuto nella sfida finale di domani che celebrerà il vincitore. L’esperienza ha raccolto consensi positivi da parte dei beneficiari e delle loro famiglie, poiché considerata momento significativo di aggregazione e di sentimenti di autoefficacia per gli anziani. Inoltre l’esperienza ha voluto non solo promuovere l’attivismo dell’anziano e il suo patrimonio di conoscenze, ma anche il recupero della tradizione gastronomica locale con la preparazione di pietanze quali i pidoni, i biscotti di pasta frolla, le “sfinci di San Giuseppe” e per il gran finale la focaccia tradizionale messinese.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments