MESSINA. Una dozzina di tonni a caccia, in branco, nelle “movimentate” acque dello Stretto, che come sempre brulicano di vita. A immortalare lo spettacolo, con l’ausilio di un drone, è il messinese Roberto De Domenico, che ha ripreso dal cielo i tumulti subacquei, fra spruzzi e inseguimenti. Protagonisti del filmato sono i grossi pesci pelagici, intenti a cacciare branchi di pesci più piccoli, mentre gli uccelli volteggiano fra cielo e mare. A partecipare alla caccia anche dei pescatori a bordo di una feluca, che sono riusciti a pescare un tonno.

Di seguito il video:




 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments