MESSINA. Una riparazione urgente  a causa di un guasto alla condotta adduttrice di Fiumefreddo. Questo il motivo per cui dalle ore 12 di domani sarà interrotta l’erogazione dell’acqua in tutta la città. I tecnici dell’AMAM, salvo imprevisti, finiranno entro la serata di domani i lavori. A comunicarlo l’azienda in una nota. La misura non riguarderà le porzioni di città in cui normalmente l’erogazione avviene dopo le ore 12.

L’orario scelto per interrompere l’erogazione permetterà di mantenere gli adeguati livelli di approvvigionamento dei serbatoi cittadini, per consentire un rapido ritorno alla normale distribuzione, non appena si saranno completate le operazioni di ripristino della condotta adduttrice e, dunque, dalla centrale di Torrerossa potrà riprendere l’afflusso di acqua verso la città di Messina.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments