MESSINA. Non si conoscono ancora le cause del blackout che dalle 17.45 ha interrotto l’erogazione dell’energia elettrica dall’Annunziata fino al centro. Coinvolte prevalentemente le abitazioni e gli esercizi commerciali.

A riferire di un guasto che sarà sistemato entro un’ora l’Assessore Pippo Scattareggia che, attualmente, non sa ancora di preciso dove si è verificato.

A rimanere completamente al buio Palazzo Zanca e così la maggior parte di negozi e case vicine. Uno stop a macchia di leopardo, quello che  si sta verificando in questi minuti. Sul corso Cavour manca dappertutto la luce, mentre sulla via XXIV maggio alcuni esercenti e residenti fortunati non sono stati colpiti.

Il tram non è stato toccato dal guasto, il servizio è rimasto regolare. Presa d’assalto la centralina dei vigili del fuoco. Tutte le squadre sono impegnate per prestare soccorso alle persone che sono rimaste bloccate in ascensore.

Dalle 18.30 sta tornando l’erogazione regolarmente in tutte le zone coinvolte.

In aggiornamento

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments