MESSINA. «In tanti avranno sicuramente notato come moltissimi riders – i ragazzi e le ragazze che svolgono il lavoro di consegna a domicilio per tanti esercizi commerciali – passino i momenti di attesa tra una chiamata e l’altra nello spazio di piazza Antonello di fronte al palazzo del Comune. Estate o inverno, quel luogo è diventato il punto di incontro e riparo per questi lavoratori. Conosciamo tutti bene le difficoltà ed i rischi di un mestiere tanto intenso quanto utile per tanti di noi che li attendiamo comodi nelle nostre case. Sarebbe il momento, allora, di fare qualcosa per loro: adibire uno spazio al coperto. Magari utilizzando uno degli immobili inutilizzati del Comune di Messina. Sicuramente, gli uffici comunali sapranno individuare immediatamente il sito più adatto, che possa fungere da riparo senza dover lasciare la zona del centro città dove sono presenti la maggior parte degli esercizi di ristorazione. Un piccolo gesto che potrebbe aiutare questi nostri concittadini a svolgere il loro lavoro in maniera meno complicata». Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Giandomenico La Fauci (Ora Sicilia)

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments