MESSINA. Pedonalizzare la via dei Mille, escludendo le traverse che la intersecano, per tutto il periodo natalizio. È questa la proposta lanciata dall’Associazione Mille Vetrine per Natale 2021 (qui il link), proposta che sembrava non sarebbe stata accolta dopo la discussione in Prima Commissione consiliare (qui il link) a cui era stato invitato l’assessore Salvatore Mondello in rappresentanza dell’amministrazione, che adesso ha però fatto un passo indietro purché venga presentato un progetto che preveda la realizzazione di eventi promozionali, nell’ambito dall’iniziativa “Il natale della rinascita” che mira alla valorizzazione delle Pmi e delle tradizioni locali.

«L’Amministrazione- è stato il commento dell’associazione- ha inteso con l’ iniziativa “Il Natale della rinascita” di dare la possibilità di presentare progetti che coniughino le tradizioni natalizie con la valorizzazione delle PMI e delle tradizioni locali.»

«L’esame delle proposte che verranno presentate consentirà all’Amministrazione -continuano-  in caso di valutazione favorevole, anche di disporre l’istituzione di isole pedonali, di durata variabile dalla mezza giornata ad un periodo anche più esteso, per consentire al richiedente di realizzare l’iniziativa che l’Amministrazione sponsorizzerà.»

«Chiarito pertanto che l’Amministrazione è favorevole all’ istituzione delle isole pedonali che siano funzionali alla realizzazione di eventi promozionali – concludono- restiamo in attesa di ricevere la proposta che Codesta Associazione presenterà conformemente a quanto previsto nello specifico avviso».

Cosa diceva Mondello? «Sembra essere esclusa come ipotesi quella di via dei Mille chiesta dall’associazione “Mille vetrine” – dichiarava il presidente della commissione, Libero Gioveni – in quanto sembra essersi espressa negativamente anche la società che ha redatto il PGTU. Naturalmente, semmai l’Amministrazione decidesse di presentare una proposta di isola natalizia permanente, sarebbe auspicabile che il provvedimento arrivasse presto in Aula».

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments