MESSINA. È deceduta la signora che ieri è stata investita sulle strisce da una Toyota Yaris quasi alla fine di via Garibaldi in direzione sud (all’altezza di piazza Fulci). La donna di 69 anni stava attraversando la strada quando la vettura l’ha presa in pieno mentre eseguiva una manovra in retromarcia. A nulla è servito il pronto intervento del 118, che ha subito portato la signora al pronto soccorso del Policlinico, dopo aver asciugato parecchio sangue e averle messo il collare.

La 69enne è deceduta ieri sera e adesso il sostituto procuratore Francesca Bonanzinga ha aperto un’inchiesta. Indagato è un 68enne e i rilievi sono stati affidati alla sezione infortunistica della Polizia Municipale.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments