MESSINA. In occasione della festività della Madonna della Lettera, il 3 giugno si svolgerà la tradizionale processione con partenza da piazza Duomo alle 18:30. La processione seguirà il percorso lungo il corso Cavour, via Tommaso Cannizzaro, via Garibaldi (carreggiata lato monte), via I Settembre e rientro in piazza Duomo. Per consentire il passaggio del simulacro in argento, opera dello scultore messinese Lio Gangeri e niellata dal romano Pietro Calvi, nelle strade interessate sono stati adottati provvedimenti viabili.

Pertanto, venerdì 3 giugno, per il tempo strettamente necessario al passaggio della processione, sarà interdetta la circolazione veicolare lungo il corso Cavour, nel tratto compreso fra piazza Duomo e via Tommaso Cannizzaro; e nelle vie Tommaso Cannizzaro, tra corso Cavour e via Garibaldi; via Garibaldi, carreggiata lato monte, tra via Tommaso Cannizzaro e via I Settembre; e in via I Settembre, nel tratto compreso tra via Garibaldi e Piazza Duomo.

Inoltre, sempre venerdì 3, dalle 8:00 alle 24:00, sarà vietata la sosta nello spazio destinato alla fermata degli autobus, in corrispondenza del limite ovest di piazza Duomo, ed in via I Settembre, lato sud, tra le vie Cesare Battisti e Garibaldi. Per consentire il passaggio del corteo religioso, saranno aperti i varchi con rimozione dei paletti dissuasori, in piazza Duomo, lato corso Cavour, ed in via I Settembre, in corrispondenza dell’intersezione con via Cesare Battisti; e dalle 16:00 fino a circolazione normalizzata, su indicazione della Polizia Municipale, sarà istituito il doppio senso di circolazione in via Garibaldi, carreggiata lato est, tra via I Settembre e largo San Giacomo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments