MESSINA. Si terrà mercoledì 7 Dicembre alle 10:00 presso la Sala Rappazzo del Palacultura la conferenza stampa di presentazione di Horcynus Edu, il nuovo progetto educativo della Fondazione Horcynus Orca rivolto ai ragazzi degli istituti superiori e comprensivi e finanziato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito. 

«Il progetto- si legge in una nota dell’organizzazione- si fonda sull’idea che il cinema può svolgere un’importante funzione educativa perché è capace di anticipare e rappresentare visioni, desideri e bisogni, può suscitare nuovi immaginari, ispirare modelli e trasformazioni virtuose. Il cinema diventa un potente mezzo educativo dotando i ragazzi di nuovi strumenti per cogliere, senza semplificazioni, gli (s)nodi socio-politici irriducibilmente complessi del contemporaneo»

Horcynus Edu si sviluppa nella cornice dell’Horcynus Festival proponendo un percorso di visione e di ricerca-azione sul cinema di impegno civile e del Mediterraneo per i ragazzi degli istituti superiori. Protagoniste le rassegne che già compongono la sessione estiva dell’Horcynus Festival: “Fuorinorma”, la rassegna a cura di Adriano Aprà, saggista e critico cinematografico, che apre alle nuove forme del cinema italiano, quelle alternative al sistema dell’industria e per questo, troppo spesso, poco conosciute; il “Festival del Cine Espanol y Latinoamericano”, rassegna in lingua originale organizzata dall’Associazione Culturale Exit Media e dall’Ambasciata di Spagna in Italia e diretta da Iris Marin Peralta e Federico Sartori, per consolidare un’unione “dalbasso”fraiPaesidilingualatinadell’Unione; “MarediCinemaArabo”, diretta da Erfan Rashid, per aprire una finestra sulla sponda sud e sud-est del Mediterraneo. La visione delle pellicole sarà accompagnata da un percorso di formazione sul linguaggio cinematografico curato da professionisti ed esperti del settore (Egidio Bernava, Cineteca dello Stretto, Marco Dentici, Marco Fallanca, Angela Gugliotta, Marco Morano, Francesca Pipi, Davide Scimone, Francesco Torre, Federico Vitella).

Completa l’offerta educativa del progetto una selezione filmica dedicata agli alunni degli Istituti Comprensivi a cura di Franco Iannuzzi coi relativi laboratori. Nel corso della conferenza stampa verrà presentato il progetto, i suoi obiettivi e la metodologia che lo caratterizza, nell’ottica di consolidare il lavoro di rete tra le diverse agenzie educative operanti in ambito formale e informale e accompagnare in modo più concertato l’educazione e la crescita dei ragazzi, promuovendo nuovi strumenti e sinergie. Sono stati invitati il Sindaco di Messina, Federico Basile, l’assessore alla cultura e al turismo Vincenzo Caruso e l’assessore alla scuola e alle attività produttive Massimo Finocchiaro.

Horcynus Edu è realizzato dalla Fondazione Horcynus Orca in collaborazione con: Fondazione di Comunità di Messina, EcosMed Soc.Coop.Soc., EcosMedia Soc.Coop., Ass.ne LavorOperAzione, Ass.ne Exitmedia, Ass.ne FuoriNorma, AGIS – Sicilia, Reves Aisbl, Italy Unlocked S.R.L., Xenon Servizi S.R.L, IIS Verona Trento, Liceo Scientifico Seguenza, IIS La Farina – Basile, Liceo Statale Ainis, IC Albino Luciani, IC Evemero da Messina, IC

Gravitelli, IC Catalfamo, IC Leopardi, IC La Pira Gentiluomo, IC Giovanni XXIII, Multisala Iris, The Screen Cinemas, Cinema Lux.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments