TAORMINA. Sarà Manuela Gentiloni, moglie del primo ministro italiano Paolo, a fare gli onori di casa con le First Ladies (e due first Gentlemen) che accompagneranno i mariti e le mogli durante il G7 di Taormina. Ospiti della signora Gentiloni saranno Melania Trump, la canadese Sophie Gregoire Trudeau, la giapponese Akie Abe, e la première dame della Francia, Brigitte Trogneux, Joachim Sauer, marito di Angela Merkel e Philip May, consorte del primo ministro britannico Theresa May

Il cerimoniale prevede un giro in elicottero sull’Etna, quindi l’atterraggio a Catania per visitare il Municipio, ospiti del sindaco Enzo Bianco, che nel salone Vincenzo Bellini offrirà il pranzo agli ospiti, e un’escursione guidata nell’ex monastero dei benedettini. Quindi, nel tardo pomeriggio, rientro a Taormina in tempo per assistere al Teatro Antico al concerto della Filarmonica della Scala di Milano, e infine la cena offerta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

 La seconda giornata, invece, si aprirà con una visita a Palazzo Corvaja, il municipio di Taormina, per ammirare la tavola “Ecce Homo” del Caravaggio e la mostra “Capolavori siciliani di Antonello da Messina”, e proseguirà nella Villa Comunale con un ristoro a base di spremute e granite: da lì il gruppo si muoverà lungo il corso Umberto prima di arrivare nel ristorante scelto da Manuela Gentiloni per offrire il pranzo agli ospiti. La visita si concluderà alle 14, quando le delegazioni inizieranno a lasciare Taormina.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments