MESSINA. Il candidato a sindaco Federico Basile, indicato da Cateno De Luca come suo “successore”, ha presentato i candidati alla presidenza dei sei quartieri nelle liste della lista “Basile sindaco di Messina – Cateno De Luca presidente – Sicilia Vera”: un’inversione a U rispetto a quando, nel 2018, De Luca non aveva presentato liste nei quartieri sostenendo, nel suo programma politico, che avrebbe eliminato le circoscrizioni (istituite con legge regionale): al posto dei consigli di quartiere, cinquanta comitati civici senza indennità, aveva proposto all’epoca. Oggi il ripensamento.

I candidati saranno al primo quartiere Alessandro Costa, già consigliere del primo quartiere per due mandati, Tonino Stracuzzi al secondo,  Giuseppe Coglitore (insegnante con un passato nelle giovanili dell’Mpa) al terzo quartiere, la consigliera di quartiere al secondo mandato (eletta nella lista ‘Ora Messina’)  Santina Manganaro per la quarta Municipalità, il sindacalista e bancario Luca Baldi a quinto quartiere, e Giovanni La Rosa , fervente sostenitore di De Luca e fondatore del comitato “Messina nord”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments