LIPARI. Due scosse di terremoto nella serata di ieri sono state registrate al largo delle isole Eolie dalla sala operativa dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). La prima di magnitudo 3.2 è avvenuta alle 21:12 a una profondità di 10 km, la seconda più leggera, registrata tre minuti dopo è stata di magnitudo 2.0 alla stessa profondità.

Le scosse sono state avvertite dagli abitanti delle Eolie ma non hanno causato danni e si sono presentate a distanza di una settimana da un’altra leggera scossa, avvertita sempre sulla costa tirrenica ma a 117km di profondità.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments