MESSINA. Perde pezzi il tram di Messina. Intorno all’ora di pranzo, dalla vettura in transito a piazza stazione, si è spezzato di netto un pantografo, la cui “antenna” si è poi adagiata sulla fiancata, senza danni ai passeggeri, nonostante il pericolo che potesse sfondare il vetro.

Il pantografo è l’elemento che prende l’elettricità che serve al funzionamento del tram, dalla linea aerea. Se c’è un guasto o un cedimento, come in questo caso, il tram si blocca automaticamente perchè non riceve più corrente, e deve necessariamente essere rimorchiato (usualmente con un altro tram).

La linea ovviamente è sospesa, in attesa che venga rimossa la vettura e riparato l’eventuale guasto alla linea aerea, che però non sembra essere stata interessata dal cedimento del pantografo

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments