Corona d’alloro per una delle voci del teatro siciliano più note a livello internazionale. Il Senato accademico e il consiglio di amministrazione dell’Università di Messina, nel corso dell’ultima seduta, hanno infatti deciso di conferire all’attrice e regista palermitana la laurea honoris causa in Scienze cognitive per “aver rappresentato, attraverso le proprie opere, i volti della femminilità, le contraddizioni della famiglia e della società, senza veli e con amaro umorismo”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments