Prima Ficarra e Picone. Poi Jovanotti. E poi il nuovo faccia a faccia con Pif. Sono giorni di fuoco per il Governatore siciliano, alle prese con le proteste dei disabili, che ieri hanno sfilato per le vie di Palermo scortati dall’arcivescovo Corrado Lorefice. Una marcia per i diritti negati che si è conclusa davanti a Palazzo d’Orleans, quando i manifestanti in carrozzina hanno letteralmente voltato le spalle al presidente della Regione, lasciandolo solo con i giornalisti

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments