MESSINA. Si è tenuto domenica 6 febbraio il congresso della federazione provinciale dei Giovani Democratici di Messina: un momento di riflessione politica su varie tematiche e che ha visto l’elezione del nuovo segretario Gabriele Freni, giovane messinese già impegnato con la Comunità di Sant’Egidio e rappresentante universitario di ORUM.

Durante il congresso, tenutosi in via telematica,  è stata rivolta particolare attenzione sull’impegno dei giovani nelle istituzioni e nella società civile per costruire una società più giusta ed equa, soprattutto per coloro che hanno pagato più duramente la pandemia: giovani e donne. Il Segretario uscente Massimo Parisi ha raccontato il percorso fatto fino a quel punto dalla federazione ed ha spronato le giovani generazioni a proseguire nell’impegno politico nella società e nelle Istituzioni per battaglie importanti sia su scala locale ma anche nazionale, considerate le prossime scadenze elettorali.
«Dovremo essere l’organizzazione di quella generazione che vuole un futuro in questa terra – commenta Freni – che non accetta di dover scappare perché non si riconosce il merito e non c’è lavoro. In questa battaglia saremo con gli ultimi, gli esclusi, gli ignorati ed emarginati, con chi ha perso la speranza e con chi ancora ci crede, come noi, e non rinuncia ad impegnarci per essere il cambiamento che vogliamo nel mondo.»
A coadiuvare il segretario una squadra giovane di tutta la provincia composta di giovanissime figure che lanciano un segnale chiaro sul nuovo corso della giovanile che guarda ai giovani ed alle donne: Khadija Tuijiri con delega alla solidarietà, Graziella La Torre pari opportunità, Roberta Lo Presti ai saperi, Alberto Baldone responsabile organizzazione, Oriana Ballato alle comunità montane e Serena Muscarà alla legalità.

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] del Partito democratico. Infatti, a distanza di un giorno dallo stesso congresso che ha visto l’elezione di Gabriele Freni come segretario, tre iscritti della giovanile, Salvatore Rifici, Simone Coletta e Manfredi Centorrino, hanno […]