MESSINA. «La città ha bisogno di serenità e di certezze. Leggo la dichiarazione di Fratelli d’Italia e non posso che condividere, così come ho già evidenziato, l’auspicio ad una coesione dell’intero centrodestra. In tal senso, considerate le peculiarità della campagna elettorale che si deve svolgere nella nostra città, spero che Fratelli d’Italia e Diventerà Bellissima accolgano il mio appello di unità, che è imprescindibile per poter garantire una guida alla città di Messina. Unità di idee, di programmi e di progetti che mettano al centro la nostra amata città e la elevino al rango di esempio per il resto del Paese». Così, in una nota, il candidato sindaco del centrodestra Maurizio Croce, che replica alle dichiarazioni rilasciate qualche ora fa da Pasquale Currò, Elvira Amata ed Ella Bucalo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments