MESSINA. Ieri notte, durante un controllo interforze a Messina mirato al contrasto del fenomeno baby-gang e spaccio di sostanze stupefacenti, un vigile urbano ed un agente della Polizia di Stato, sono stati investiti da un minorenne alla guida di un SH 350. L’agente di polizia municipale ha accusato un travaso di liquido nell’articolazione del ginocchio (con prognosi di dieci giorni), il poliziotto ha una costola fratturata con un mese di prognosi.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments