MESSINA. Dietrofront del sindaco Cateno De Luca. Durante la sua diretta Facebook serale il primo cittadino ha annunciato di voler revocare l’ordinanza sindacale con cui imponeva restrizioni più stringenti rispetto al dpcm e all’ordinanza regionale che istituisce la zona rossa a Messina. A Messina, quindi, una volta che l’ordinanza sarà ritirata, varranno le disposizioni dell’ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e del dpcm del 3 dicembre 2020.

Tutto questo mentre annunciava anche che si metterà da parte riguardo l’emergenza sanitaria in città, lasciando le responsabilità all’Asp di Messina, su rifiuti e assistenza domiciliare (che sarebbero dovute passare dall’azienda sanitaria provinciale rispettivamente a MessinaServizi e Messina Social City, per non subire altri attacchi, ha spiegato nel corso della diretta.

La revoca del provvedimento è stata decisa “in diretta” anche dopo diverse polemiche e attacchi avanzati da molti cittadini, commercianti e politici locali e regionali. Da due giorni, infatti, era stata oggetto di critiche in particolare per la sua incongruenza fra un punto e l’altro. Ieri, durante un’altra diretta, aveva ammesso alcuni errori dicendo che l’avrebbe modificata, ma oggi ha deciso di ritirarla definitivamente.

guest
5 Commenti
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Messinese stanco
Messinese stanco
12 Gennaio 2021 22:25

Dovrebbe revocare anche il suo mandato. Sta dimostrando di non essere all’altezza!

trackback

[…] anche Articolo Uno e i consiglieri comunali del M5S sulla revoca dell’ordinanza sindacale di Cateno De Luca, che tre giorni fa aveva emanato un provvedimento che imponeva misure più […]

trackback

[…] MESSINA. “Quanto sta accadendo in queste ore nel nostro comune fa pensare che Messina non faccia più parte della Repubblica Italiana e si stia trasformando in una Signoria indipendente in cui l’omino forte dello Stretto pretende di dettare legge contro tutto e contro tutti”. È la riflessione del gruppo politico Cambiamo Messina dal basso, che commenta così l’ordinanza sindacale del sindaco Cateno De Luca, emanata con qualche errore (ammesso anche dal sindaco) e revocata ieri sera in diretta Facebook. […]

trackback

[…] Con la revoca dell’ordinanza comunale da parte del sindaco Cateno De Luca, Messina rimane in zona rossa (lo è a partire da lunedi 11), […]

trackback

[…] e palesi criticità riscontrate) e il clima ostile che si è creato dopo l’emanazione, e conseguente autorevoca, della controversa e pasticciata ordinanza “lockdown” che colorava la città di un […]