MESSINA. Domani, mercoledì 26  giugno, alle ore 18, a Capo Peloro si svolgerà la cerimonia di apertura della Coppa Italia Serie A Puntocuore di Beach Soccer alla presenza del sindaco di Messina Federico Basile, dell’assessore comunale allo Sport ed ai Grandi eventi Massimo Finocchiaro, cui prenderanno parte l’assessora regionale al Turismo, sport e spettacolo Elvira Amata, il coordinatore del Dipartimento Beach Soccer FIGC-Lega Nazionale Dilettanti Roberto Desini, il presidente del Comitato Regionale Sicilia FIGC – Lega Nazionale Dilettanti Sicilia Sandro Morgana, il componente della Consulta Nazionale del Dipartimento BS LND per la Regione Sicilia Giuseppe Bosco, il componente del Dipartimento Beach Soccer Fabio Nicosia, e l’esperto allo sport del Comune di Messina Francesco Giorgio. L’evento è organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti Dipartimento Beach Soccer e co- organizzato e patrocinato dal Comune di Messina con il patrocinio dell’Assessorato al turismo della Regione siciliana e dall’ARS. Qui le modifiche alla viabilità di Torre Faro per la durata della manifestazione sportiva.

Tutte le squadre della serie A parteciperanno a Messina alla Coppa Italia Puntocuore di Beach Soccer che si svolgerà dal 27 al 30 giugno a Capo Peloro – Torre Faro nella Domus Bet.tv Arena Beach Stadium.

Sedici le squadre in gara che si contenderanno la vittoria finale come le fortissime Farmaè Viareggio, Alsa Lab Napoli FC Lenergy Pisa, Domusbet.tv Catania e poi Happy Car Sam e poi Vastese, Icierre Lamezia Terme, Riccione FVG, Roma, Seatram Chiavari, Genova, Sicilia e Città di Milano. La manifestazione sportiva prenderà il via venerdì 27 con gli ottavi di finale e si concluderà domenica 30 giugno con le otto finali che consentiranno di decretare la vincitrice della Coppa Italia Serie A di Beach Soccer. L’evento godrà di ampia copertura nazionale (con due gare degli Ottavi, tutti i Quarti e le Semifinali) trasmesse in live streaming dal canale ufficiale youtube della Lega Nazionale DilettantiDAZN che seguirà da vicino la Coppa Italia Puntocuore con una nuova sezione in app dedicata al Beach Soccer dove rivedere le sintesi delle giornate di gara, le migliori giocate, gli highlights, i best goal e tanto altro. L’esperienza live sarà assicurata dalla diretta della finale di Coppa Italia.

“In vetrina” per un intero fine settimana non solo lo sport, giocato nella Domus Bet.tv Arena Beach Stadiumcon i suoi 1200 posti a sedere, ma anche tante suggestive immagini di Capo Peloro, che consentiranno a tutti gli spettatori di assistere con ingresso gratuito alle gare del Beach Soccer in uno scenario di suggestiva bellezza, dove sarà possibile ammirare la riserva naturale orientata Laguna di Capo Peloro,  uno dei luoghi più incantevoli della Sicilia, gestita dalla Città metropolitana di Messina.

Circa 3000 saranno al giorno le presenze di atleti e addetti ai lavori, ai quali si aggiungerà un indotto significativo, che potranno godere di un evento di alto profilo turistico sportivo nazionale e internazionale in una delle località, già definita dall’autorevole National Geographic la migliore d’Italia per panorami, che coniugherà ambiente, mare e sport dando vita ad un’attività di promozione e valorizzazione del territorio grazie agli arrivi ed alle presenze provenienti da tutto il mondo, che  avranno così l’occasione di  scoprire e contribuire a far conoscere uno scenario unico per incomparabile bellezza e valore ambientale.

Proseguono intanto le attività all’interno del Beach Soccer Village, la grande area di 3.347 mq che fino al 30 giugno animerà l’evento di sport con numerose iniziative collaterali con street food, spettacoli, attività sportive per i ragazzi, le famiglie, per i più piccoli, iniziative a carattere sociale e di tutela dell’ambiente. L’area Street Food & Beverage, “cuore del villaggio” promossa da Etnazar di Daniele De Vincenzo prevede una selezione di qualificati operatori enogastronomici del settore con un “viaggio nel gusto” attraverso i prodotti tipici più amati della tradizione del “cibo di strada”. L’area spettacoli, coordinata da Teresa Impollonia, proporrà oggi, martedì 25, lo spettacolo Caraibica; domani 26 giugno la Blue in Sicily Reunion Dance Show; il 27 giugno, alle 21, il live della band dei Black Out; il 28, il live della Band Blasco e sabato 29 il Festival canoro dello stretto e la Notte della Moda Sea Flight ed infine il 30 il dj set radio zenith con Giovanni Giuffrè; ed ancora il “Beach soccer Lab”, lo spazio dedicato ad alcune delle realtà più significative della città per generare un network sociale e culturale che coinvolge istituzioni, eccellenze, associazioni ed imprese messinesi, coordinato da Sabrina Assenzio, presidente Terziario Donna Confcommercio Messina in collaborazione con il Gruppo LEM. Dalle 18 alle 20 i laboratori sviluppano diversi temi: valorizzazione dello Stretto di Messina, tutela dell’ambiente e degli ecosistemi marini, sani stili di vita, sana alimentazione e l’attività sportiva, l’arte, ed i prodotti agroalimentari ed enologici tipici siciliani, esposizione di aziende storiche del settore e di giovani startup. Spazio anche alla scienza, in campo per gli adulti e per i bambini, con mostre dedicate al mare, filmati e giochi che mostreranno come importanti brevetti realizzati a Messina sono utili a pulire acque e terra dall’inquinamento.

Oggi, martedì 25 giugno il “Beach soccer Lab” ospita i giochi con la microelettronica e materiali “smart” di CNR-IMM e Samothrace, a cura della prof.ssa Sebania Libertino con l’azienda Simone Gatto a curare la transizione ecologica nell’impresa agrumaria; il 27 giugno, il LAB con Mesoplastiche, Acquacoltura, Necton e Pesca di CNR-IRBIM, a cura della prof.ssa Anna Perdighizzi e del dott. Simone Cappello e la mostra di reperti marini di BC SICILIA, a cura della dott.ssa Sabrina Patania; mentre il 29 giugno, esperimenti interattivi per strategie eco-friendly geopolimeri, tessili tecnici, sensori e bioplastiche, a cura delle dottoresse Rosaria Plutino e Giulia Rando, grazie a ISMN-CNR e Athena Green Solutions. Domani, 26 giugno, laboratorio di giornalismo “l’informazione è giovane – GDS Academy per Sicily Beach Soccer 2024”, con attività incentrate sugli obiettivi del progetto di Società Editrice Sud, che coinvolge le scuole e le università di Sicilia e Calabria nella promozione dell’informazione di qualità. Il 28, spazio a “Empowerment femminile, la forza generativa delle donne”, incontro e progettualità multidisciplinari, con degustazione di vini, creazione di arte dal vivo, interventi di scrittrici siciliane, Esperti progettisti e marketing, a cura di Divinexperiences e Silicy Ceramics, Gruppo LEM; il 29, i docenti e gli allievi dell’ITTL Nautico Caio Duilio, Capitanati dalla direttrice scolastica Daniela Pistorino, accoglieranno i ragazzi per laboratori di lettura delle carte nautiche, nodi marinari, sport nautici; Il 30 giugno, il laboratorio di sculture di frutta e giochi in movimento a cura del Centro Tricenter, dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticcieri Messina, Birra Sikania e Radio Zenith.

Gli stessi temi, sempre in maniera giocosa, saranno protagonisti dei Cooking Show, che si svolgeranno, dalle 19 alle 20, grazie agli Chef Carlotta Andreacchio presente il 26 giugno con le lady chef Maria Luisa Muscolino, Renata Aiello e Antonella Adragna con “La passione per il territorio e le nuove generazioni”; il 27,  lo chef Paolo Romeo ed il Gelatiere Giuseppe Arena con “Chef in campo per la tutela dell’ambiente e della salute”; il 28, lo chef Filippo Lembo e Agata Rinaudo del settore gelateria artigianale con “Il nuovo modo di comunicare il mondo del food, tra social, valori e valore”; il 29, gli chef ed i pasticcieri della Fondazione ITS Albatros si occuperanno di  “Eroi del territorio per mare e per terra”. Infine, il 30 giugnosi chiude con “Lo sport e i sapori della tradizione” a cura del bakery chef Francesco Arena e del maestro pizzaiolo Enzo Piedimonte. Le altre aree previste riguardano i teen agers con calcio balilla, ping pong, video giochi e giochi elettronici; l’area sport per calcio 4 vs 4, mini basket, pallavolo e gioco libero ed infine aree espositive e infopoint.

In programma anche la proiezione in diretta sul grande schermo delle partite dei Campionati Europei di calcio.

Subscribe
Notify of
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments