CAPO D’ORLANDO. Dall’incontro di due artigiani innamorati della propria terra nasce una nuova partnership. Il liquore al mandarino prodotto artigianalmente dall’orlandino Lorenzo Ricciardo nel suo piccolissimo laboratorio a conduzione familiare, di contrada Scafa, a Capo d’Orlando, sarà l’ingrediente chiave della nuova colomba al mandarino di Sicilia, ideata dal pasticcere e gelatiere messinese Giuseppe Arena per la Pasqua 2022. 

“La partnership – si legge in una nota- nasce dalla voglia di esaltare tutto il buono della Sicilia e, in particolare, gli agrumi che l’isola produce.” Agrumi biologici, naturali al 100 per cento, coltivati nelle campagne orlandine dalle sapienti mani di Giuseppe Giuffrè, nonno acquisito di Lorenzo Ricciardo, che danno vita a liquori senza conservanti e aromi artificiali prodotti, senza l’utilizzo di macchinari, in circa mille bottiglie l’anno, utilizzando il sistema della macerazione sulle bucce.

Lorenzo Ricciardo, il 25 febbraio 2021, in piena pandemia, apre il suo piccolo laboratorio nella provincia tirrenica, molto rinomata proprio per la produzione di eccellenti agrumi che vengono esportati in tutto il mondo, e fa la scelta di non utilizzare macchinari per la produzione dei suoi liquori. “Un anno e due mesi fa – racconta Lorenzo – ho realizzato il mio sogno e, spinto anche dagli amici e dalla famiglia che conoscevano questa mia passione, ho iniziato a creare i primi liquori artigianali con le antiche ricette di famiglia”. 

Il nome dell’azienda Liquoriamo è, tra l’altro, strettamente legato all’amore per la Sicilia, per Capo d’Orlando, per i frutti della sua terra e per i liquori artigianali. “Lavoriamo gli agrumi freschi appena raccolti -commenta l’imprenditore orlandino-  tutto è manuale, dalla raccolta, al lavaggio, alla pelatura fino all’imbottigliamento. Grande attenzione è riservata a tutte le materie prime che entrano nel mio laboratorio. Per i nostri liquori utilizziamo solo prodotti di altissima qualità, l’alcool più buono, il latte fresco, le spezie, tutti prodotti tracciabili, e produciamo circa mille bottiglie l’anno che destiniamo anche a selezionati ristoranti e cocktail bar. Siamo veri artigiani e l’artigianato non vuole macchinari”

A poco più di un anno dalla partenza, sono nove le referenze attualmente prodotte da Liquoriamo, tutti privi di emulsionanti e conservanti. Il gusto e i colori richiamano solo la terra del sole e degli agrumi.

“Tutto nasce da una mia telefonata – racconta ancora Lorenzo- Incuriosito dalla storia e dalla professionalità di Giuseppe Arena, l’ho contattato. Ci siamo incontrati ed è nato subito un feeling. Giuseppe ha assaggiato i miei liquori e ha pensato di realizzare una colomba al mandarino, un frutto che ama particolarmente, con cui realizza anche un’eccellente granita”.

Il pasticcere messinese ha già avviato la produzione delle colombe prodotte artigianalmente con lievito madre, farcite con la crema al mandarino di Liquoriamo e ricoperte con una glassa di cioccolato bianco aromatizzato al mandarino e petali di cioccolato. La confezione, in edizione limitata, oltre alla colomba contiene una bottiglietta di liquore al mandarino Liquoriamo che si potrà sorseggiare insieme all’iconico dolce della Pasqua. 

 

Per info e ordini della nuova colomba artigianale al mandarino di Giuseppe Arena e Liquoriamo contattare: Liquoriamo al 329 0763044 o per mail liquoriamo@hotmail.com;  PASTICCERIA GELATERIA GIUSEPPE ARENA ai numeri 090.9214738 / 328.2639675

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments