Roberto Santamaria 

 

Nato nella città dello Stretto nel 1986, 100 kg di peso per 182 cm di altezza, è un rugbista a 15 che milita come tallonatore nel Benetton Treviso. Proveniente dal Cus Messina, giunge a 16 anni nelle giovanili del Viadana.  Il suo esordio in prima squadra avviene nel corso della Coppa Italia 2005-06, mentre fa il suo debutto in campionato nel Super 10 2006-07, anno un cui vince sia Coppa Italia che Supercoppa. Nella stagione 2007-08, sempre con il Viadana, l’esordio in Heineken Cup.

Con l’istituzione delle franchigie per la Celtic League, Santamaria entra nel 2010 negli Aironi, dei quali è  vice capitano dietro Marco Bortolami, e nella stagione successiva scende varie volte in campo come capitano della squadra.
Dopo lo scioglimento della franchigia, avvenuto nel 2012, Santamaria torna in Eccellenza di nuovo nelle file del Viadana, del quale è nominato capitano e delle cui giovanili, già dal 2010, svolgeva anche il ruolo di co-allenatore.
Alla fine della stagione di Eccellenza 2012-13, terminato il suo contratto con il Viadana, viene ingaggiato dai Doncaster Knights, club inglese di National League 1 (terza divisione nazionale), con cui consegue la promozione in Championship alla fine della stagione. Da luglio 2014 è tornato a militare a Viadana e, dopo una stagione come permit player delle Zebre in Pro12, dal 2015 è stato ingaggiato dal Benetton Treviso. 

 
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments