MESSINA. Manette ad un piromane in provincia di Messina, stanotte. Lo riporta l’Ansa: un uomo di 28 anni è stato arrestato dai Carabinieri perché sorpreso ad appiccare un incendio ad alcune sterpaglie lungo la strada Asi, sulle colline in provincia di Messina. I militari stavano perlustrando la zona, dopo i diversi incendi sui Peloritani nei giorni scorsi, e hanno visto un bagliore. Dopo aver allertato i vigili del fuoco, si sono nascosti dietro un cespuglio e hanno sorpreso il giovane mentre si allontanava. L’uomo si trova in camera di sicurezza a Milazzo, domani il processo

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments