MESSINA. Una grande festa per celebrare il primo anno di produzione e per presentare la “Doc 15 Cruda”, che ha terminato il periodo di fermentazione e verrà lanciata sul mercato: sono queste le iniziative previste dal “Birrificio Messina” per il prossimo 29 settembre, dalle 19 in poi, nella stabilimento di Larderia. “Sarà il nostro modo per festeggiare una ricorrenza importante”, spiega il presidente della cooperativa Mimmo Sorrenti. Nel corso della serata, spazio non solo per le degustazioni, ma anche per la musica con i “Johnny Belle Bambine”, il quartetto femminile “Glorius Vocal” e “una sorpresa che voglio lasciare a chi verrà”, anticipa Sorrenti.

 

Doc 15 Cruda

 

La “Doc 15 Cruda”, si legge nel sito del “Birrificio”, “è la birra dell’esperienza e delle antiche ricette dei maestri birrai messinesi”: “Dal gusto fresco, deciso e moderatamente amaro, accompagnerà le calde serate estive, le risate sincere o una pausa solitaria, e ad ogni corso fermerà il tempo per godere del momento. Doc 15 Cruda è una birra dalle grandi prestazioni che dà il meglio di sè bevuta in compagnia: invogliala con un ‘ti offro una cruda!’”. Si tratta di una lager che va servita a 6-7 gradi con un aroma di malto persistente e fine luppolo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments