Inizieranno il 7 giugno i lavori di rifacimento dell’asfalto della barriera San Gregorio – Catania. Sono stati consegnati ieri all’impresa Bruno Teodoro e con lo stesso appalto è previsto il rifacimento, sempre degli asfalti, degli svincoli di Giarre e Acireale.
L’importo complessivo dell’appalto è di circa 1 milione di euro (al lordo del ribasso d’asta) integralmente finanziati dal Cas. Dall’effettivo inizio dei lavori, previsto per mercoledì  prossimo 7 giugno, sono previsti rallentamenti e code durante la esecuzione dei lavori. Dal Cas stanno provando a fare svolgere i lavori in notturna, ma sembra che se anche questa soluzione dovesse essere percorribile buona parte dei disagi rimarranno ugualmente. I lavori saranno eseguiti per fasi chiudendo un varco alla volta e così via.
Alla barriera di San Gregorio l’asfaltatura,  che prevede il riuso  di quello esistente, avrà inizio dalla fine della competenza Anas fino a 600 metri oltre  – in direzione Siracusa – la barriera.
Successivamente alla posa dell’asfalto sarà collocata la segnaletica orizzontale e verticale previste con altro appalto già aggiudicato.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments