Archivio Tag: Gaetano Cacciola

  MESSINA. Nel corso di una conferenza stampa tenutasi stamani nella sede dell’ATM, il sindaco, Renato Accorinti; il vicesindaco e assessore alla Mobilità, Viabilità e Trasporti, Gaetano Cacciola; l’assessore al Turismo, Guido Signorino; insieme al dirigente competente, Mario Pizzino; e al direttore generale dell’ATM, Daniele De Almagro; hanno presentato ai giornalisti i nuovi bus dell’Azienda Trasporti. “Oggi è una nuova tappa di un percorso avviato negli … Continua a leggere Atm, presentati sei nuovi bus: ne arriveranno altri 26 »

  MESSINA. Bus notturni per la riviera nord? Per la Uil Messina ottima iniziativa ma occorre garantire per il servizio notturno maggiore sicurezza per l’ordine pubblico e per i dipendenti Atm che vi operano. A tal proposito Uil e Uiltrasporti Messina chiedono all’amministrazione comunale che fine abbia fatto il bando emanato lo scorso aprile da Atm per la security privata a bordo dei bus “L’iniziativa del … Continua a leggere Bus notturni, plauso della Uil, ma “bisogna garantire maggior sicurezza” »

  MESSINA. 380 titoli di viaggio venduti da 1,20 euro e 713 da 1,70, complessivamente 1.093; dal 14 al 30 giugno ceduti con MyCicero 21 titoli ed 83 dall’1 al 19 luglio; emesse 52 multe su bus notturni dall’1 al 19 luglio (47 sulla linea 79N e 5 sul 2N); i viaggiatori sono stati 1.891 per un totale di 798 corse, delle quali 684 col bus … Continua a leggere Movida, Messina si sposta in autobus »

MESSINA. Il consigliere comunale Libero Gioveni non perde tempo e si porta avanti col lavoro. Questa volta, nel mirino del rappresentante d’aula, c’è la Zona a traffico limitato del centro città, che andrebbe sospesa per due settimane nel periodo di Ferragosto. Gioveni ha scritto un’interrogazione sul tema all’assessore Gaetano Cacciola e al direttore generale dell’Atm, Daniele De Almagro, così in anticipo perché l’amministrazione aveva assicurato … Continua a leggere Messina, Gioveni: “Sospendere la Ztl in centro dal 7 al 19 agosto” »

  MESSINA. C’è un vizio di forma nell’atto amministrativo, l’ecopass non è più valido. Lo dice il tribunale amministrativi di Catania. La delibera di Consiglio comunale n. 53/C del maggio 2013, emanata nella parte finale del mandato del commissario straordinario del Comune di Messina, Luigi Croce, meglio conosciuta come delibera “Ecopass”, ha oggi subito un brusco stop a causa della sentenza del Tar di Catania che, … Continua a leggere Vizio di forma, il Tar di Catania dice stop all’ecopass »

MESSINA. “Il motivo fondamentale che mi ha portato a questa decisione è familiare: non potevo chiedere loro di più”. Dopo tre anni, e una serie di risultati riconosciuti da amici e soprattutto nemici, il direttore generale dell’Atm Giovanni Foti saluta l’azienda e la città, tirando le somme di tre anni che, stando ai numeri, hanno posto le basi per far tornare in vita un’azienda cadavere. … Continua a leggere Atm, l’addio di Giovanni Foti e l’eredità che lascia: tutti i numeri col “+” davanti »

MESSINA. Il provvedimenti, più o meno come ogni novità, erano stati contestati, e avevano avuto bisogno di qualche tempo per essere metabolizzati. Poi, sostiene l’assessore alla Mobilità Gaetano Cacciola, “hanno certamente migliorato le condizioni di mobilità e hanno ottenuto il consenso da parte di residenti e villeggianti”. Quindi dopo 2015 e 2016 si ripropone: anche per l’estate 2017, la zona di capo Peloro diventerà “a … Continua a leggere Faro, torna la sosta a pagamento per l’estate »

MESSINA. Che Messina abbia un rapporto conflittuale con le isole pedonali non è un mistero per nessuno. Le sopporta a stento, ne chiede l’abolizione quando vengono istituite e quando ci sono si comporta come se non ci fossero. E’ accaduto per anni con quella di via Antonio Laudamo, la perpendicolare alla via Garibaldi che costeggia il teatro Vittorio Emanuele. Chiusa al traffico ma di fatto aperta … Continua a leggere Teatro Vittorio Emanuele, l’isola pedonale che non c’è. O forse si »

MESSINA. Aumentare la sicurezza di autisti e controllori dell’Atm, negli ultimi tempi vittime sempre più frequentemente di aggressioni e minacce. È questo l’obiettivo dell’Azienda municipalizzata, che ha istituito un servizio di sorveglianza, attivo già nelle prossime settimane, che prevede  la presenza di due guardie giurate a bordo di bus e tram oltre a una autovettura che interverrà su chiamata in caso di pericolo. La decisione è stata comunicata questa … Continua a leggere Atm, guardie private sui bus per garantire la sicurezza »

MESSINA. Sul lavoro di Gaetano Cacciola nel tirare per i capelli il cadavere dell’Atm, rianimarlo e tornarlo a fare camminare, anche i più acerrimi detrattori dell’amministrazione guidata da Renato Accorinti, pur storcendo il muso, concordano. L’assessore alla Mobilità, sull’argomento, ha convinto un po’ tutti, facendo parlare i sessantadue autobus che la scorsa settimana sono scesi in strada. Un traguardo che altrove sarebbe appena sufficiente, ma … Continua a leggere Gps, georeferenziazione, open data, applicazioni: ecco come l’Atm pianifica il futuro »