MESSINA. “La Villetta di San Licandro, fondamentale luogo di aggregazione della zona nord, è stata nuovamente vandalizzata da ignoti. Alcuni giochi per bambini sono stati divelti e distrutti da ignoti e sulle mattonelle della villetta sono comparse scritte diseducative e blasfeme che non sono confacenti ad un luogo frequentato da minori e famiglie” a commentare la situazione della villetta il Consigliere Comunale di Fratelli d’Italia Dario Carbone.

“L’ultimo intervento di sistemazione dei giochi installati nell’area suddetta, frequentatissima dai nuclei familiari durante il giorno, è recentissimo -spiega Carbone- Ignoti vandali hanno nuovamente posto il loro maleducato divertimento di fronte alle esigenze della collettività. Sarebbe opportuno, e ne farò espressa richiesta nella prossima Commissione Consiliare competente, prevedere l’installazione di telecamere al fine di scoraggiare i malintenzionati così da garantire la libera e sicura fruizione di un luogo pubblico tanto frequentato”

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments