Momenti di paura ieri mattina agli imbarcaderi della Caronte&Tourist a seguito degli scontri fra i tifosi del Catania, diretti a Vibo, e quelli della Cavese, in viaggio verso Gela. A farne le spese una ragazza di 14 anni, rimasta ferita a una gamba dopo l’esplosione di una bomba carta accanto al pulmino dei tifosi campani. Sequestrati mazze e altri oggetti contundenti ai supporters del Catania, che hanno inveito contro gli agenti

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments