MESSINA. Una sfilata di carri tradizionale, spettacoli musicali e un’infiorata. Il carnevale messinese pensato dall’assessore allo spettacolo Pippo Scattareggia  si svolgerà all’insegna di musica, animazioni e folklore. Un programma contenuto che vuole accontentare grandi e piccoli e che si concentrerà prevalentemente nel centro città.

Si comincia sabato 2 marzo con il “Gran Tennis” di Carnevale a Piazza Municipio alle 10. Pomeriggio spazio a “Corriandolando” di Via Palermo. Domenica 3 marzo una giornata ricca di iniziative. Una sfilata con oltre 400 manifestanti alle 10 organizzata dall’Istituto Vittorini, “Dal passato al presente per le vie della città con Mata e Grifone” che si terrà fra il Teatro Vittorio Emanuele e Piazza Duomo. Alle 17.30il concorso “Maschera d’Oro” a Piazza Cairoli e, infine, Disco Carnival, un dj set a Piazza Duomo dove si alterneranno diversi musicisti del panorama messinese.

Martedì 5 marzo la giornata conclusiva e più ricca. Si comincerà alle 10 con “Il carnevale dei piccoli” a cura dell’Istituto Paino a Piazza Duomo. Alle 16 in programma l’Infiorata di Carnevale in Via I Settembre nella zona pedonale limitrofa a Piazza Duomo. Alle 17 la tanto attesa sfilata dei carri che partirà da Viale San Martino e arriverà a Piazza Duomo.

Le festività si concluderanno alle 20 con lo spettacolo musicale a cura dell’Orchestra “Atmosfera blu” a Piazza Duomo.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments