MESSINA. Prosegue l’installazione della nuova segnaletica turistica in città, lungo i percorsi pedonali individuati dall’Assessorato al Turismo, nell’ambito del progetto “VisitMe Messina”: a colori e in doppia lingua, è rivolta ad uso esclusivo dei pedoni e non del traffico veicolare.
“Una volta completata – si legge in una nota del Comune – sarà possibile per i turisti, ma anche per le scuole a scopo didattico, visitare a piedi in modo autonomo le attrazioni, i monumenti e i siti di interesse, distribuiti su sei percorsi pedonali, contraddistinti da colori ed evidenziati in una nuova cartina turistica, stampata in italiano e inglese, con relativo QRCode, distribuita presso l’info point turistico di palazzo Weigert”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments