MESSINA. Oltre 30 chilogrammi di marijuana contenuti in tre grandi sacchi di plastica. È quanto rinvenuto dai finanzieri di Messina nel baule di una Fiat Punto bianca presso l’uscita di Tremestieri.

Il corriere della droga, F.G.G., originario di Catania, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente sottoposto a custodia cautelare nel carcere di  “Gazzi” in attesa di giudizio.

L’operazione ha consentito di impedire l’immissione sul mercato dello spaccio di un considerevole quantitativo di droga, la cui vendita al dettaglio avrebbe potuto fruttare circa 60.000 euro.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments