Teatro Vittorio Emanuele

 

MESSINA. Una settimana dal respiro internazionale, occasione di confronto per centinaia di giovani musicisti, provenienti da tutta Italia e dall’estero è questa la nuova iniziativa deliberata dal Consiglio di Amministrazione del Teatro di Messina.

È tutto pronto per il 1° Concorso internazionale di Primo Clarinetto e Clarinetto Basso: Messina International Clarinet Competition – Italy “Working in the Orchestra”, promosso dall’Ente Autonomo Regionale “Teatro di Messina”.

La competizione artistica internazionale si svolgerà dal 29 settembre al 3 ottobre 2021, a Messina, nel Teatro Vittorio Emanuele.

ll concorso è aperto ai clarinettisti di tutte le nazionalità nati dopo il 1° gennaio 1986.

Gli obiettivi sono quelli di contribuire alla divulgazione della conoscenza degli strumenti a fiato, promuovere la cultura musicale incoraggiando e valorizzando i giovani strumentisti e, nel contempo, valorizzare il patrimonio artistico e culturale dei luoghi che ospitano il concorso.

Per iscriversi c’è tempo fino al 15 luglio; tutte le informazioni sono sul sito istituzionale del Teatro di Messina al link https://concorsi.teatrovittorioemanuele.it/.

Al termine del concorso ai vincitori delle sezioni: Primo Clarinetto e Clarinetto Basso sarà corrisposto un premio in denaro del valore di euro 4.000 più un concerto da solista nella stagione musicale (2022) del Teatro Vittorio Emanuele di Messina.

Musicisti illustri del panorama internazionale comporranno la giuria: Rossana Rossignoli (Italy), Principal Clarinet Basel Symphony Orchestra; Andrew Marriner (England), ex Principal Clarinet London Symphony Orchestra; Davide Lattuada (Italy), Bass Clarinet Royal Concertgebouw Orchestra – Amsterdam; Jean-Marc Volta (France), ex Bass Clarinet Orchestre National de France e Calogero Palermo (Italy) Principal Clarinet Royal Concertgebouw Orchestra – Amsterdam.

Per la Finale si uniranno alla giuria: Salvatore Percacciolo, Direttore d’Orchestra; Matteo Pappalardo, Direttore Artistico del Teatro di Messina e del Concorso; Antonino Averna Direttore Conservatorio A. Corelli di Messina; Marcello Caputo, Principal Clarinet Orchestra del Teatro di Messina e Segretario Artistico del Concorso.

Superata la fase pre-eliminatoria le prove si articoleranno secondo il seguente calendario: Giovedì 30 Settembre 2021, Eliminatoria; Venerdì 01 Ottobre 2021, Eliminatoria; Sabato 02 Ottobre 2021, Semifinale; Domenica 03 Ottobre 2021, Finale.

«Un’importante occasione che abbiamo avviato in un momento particolare per la vita del Teatro – dichiara il presidente Orazio Miloro – che, unitamente alla nuova programmazione 2021/2022 in corso di definizione, intende proiettare il Vittorio Emanuele e la nostra città verso un’offerta culturale di respiro internazionale offrendo, nel contempo, concrete occasioni di crescita a giovani musicisti. Tale occasione – prosegue Miloro – oltre ad accrescere la visibilità del Teatro sarà momento di vetrina internazionale per il patrimonio turistico-culturale del nostro territorio. Messina – conclude Miloro – come Berlino, Parigi, Amsterdam e le principali capitali europee, sarà quindi “capitale” per una settimana della musica».

«Il Teatro di Messina riparte dai giovani e per i giovani – dichiara il sovrintendente Gianfranco Scoglio – con un concorso internazionale di assoluto livello che rende merito alla Città ed al Teatro quale luogo della Cultura. L’obiettivo è quello di contribuire alla divulgazione della conoscenza degli strumenti a fiato, promuovere la cultura musicale incoraggiando e valorizzando i giovani strumentisti e, nel contempo, il nostro patrimonio artistico e culturale. La presenza di una Giuria – prosegue Scoglio – composta da Professori provenienti dalle più prestigiose orchestre mondiali qualifica il Concorso e l’interesse verso la Città anche per le ricadute economiche per tutto l’indotto dei servizi. Scoglio conclude con un ringraziamento doveroso alla “Buffet Crampon” di Parigi nostro partner europeo».

L’evento sarà in presenza, trasmesso in streaming e condiviso con le piattaforme mondiali di settore.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments