MESSINA. Continuano le opportunità per gli studenti e i dottorandi dell’Ateneo peloritano. Unime ha infatti indetto una selezione per il conferimento di 240 assegni, oltre il doppio rispetto allo scorso anno, per l’incentivazione delle attività di tutorato didattico-integrative, propedeutiche e di recupero per l’assolvimento di attività di tutorato informativo, tutorato on line e tutorato specialistico-didattico presso i Dipartimenti, le Scuole Interdipartimentali di Raccordo e i Centri di Ateneo. La selezione è aperta agli studenti regolarmente iscritti ai corsi di dottorato, corsi di laurea specialistica/magistrale o almeno al quarto anno di un corso di laurea magistrale a ciclo unico.
“La selezione per titoli verrà svolta secondo una procedura informatica appositamente elaborata – spiega il Presidente del Cop Dario Caroniti – che garantisce in modo incontrovertibile regole di trasparenza, imparzialità e speditezza delle procedure” .

Le attività istituzionali di tutorato degli studenti universitari si articolano in un tutorato informativo, che garantisce un servizio d’informazione sull’organizzazione della didattica, sugli adempimenti amministrativi relativi alla carriera studentesca e sui diversi aspetti della vita universitaria, e tutorato specialistico e didattico, inteso come servizio integrativo delle attività in aree disciplinari nelle quali si registrano particolari esigenze di sostegno delle attività formative erogate (corsi, esercitazioni, seminari, laboratori), nonché servizio di supporto ai fini dell’orientamento.

I tutor saranno impegnati dal mese di aprile e fino al 30 novembre 2017 e il compenso orario per l’erogazione del servizio è pari a 10 euro al lordo degli oneri fiscali e previdenziali.

Gli studenti potranno compilare le proprie candidature on-line fino alle ore 23:59 del 2 aprile 2017.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments