MESSINA. Dopo il ritiro della proposta di delibera da parte della Giunta e la protesta degli ambulanti, si continua a discutere del mercato di Giostra e di un suo possibile “ritorno al passato”, con lo spostamento degli stand nella carreggiata centrale del viale.

A prendere posizione sulla questione è il consigliere comunale del Gruppo Misto Salvatore Sorbello, che chiede al sindaco Cateno De Luca di ripresentare la proposta di delibera sulla “Delocalizzazione Del Mercato Giostra Area ex Mandalari”, affinché la stessa, “al di là delle differenti posizioni possa finalmente essere esitata dallo stesso Consiglio Comunale”.

“Appare, infatti – scrive Sorbello – che la mancata delibazione per ritiro della proposta già vagliata e corredata dei pareri necessari da parte degli uffici, sia stata giustamente presa, senza alcuna motivazione, come un atto di forza nei confronti della categoria e delle legittime richieste da questa provenienti. Alla luce di quanto sopra, certo di una Sua saggia riflessione sul punto e con lo stesso spirito di grande disponibilità che ha sempre avuto ad ascoltare tutte le parti – conclude – rinnovo il mio appello a voler riprendere in mano la situazione. In caso contrario, per il superiore interesse della Città, sarò costretto a far mia la suindicata delibera e portarla in Consiglio”.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments