MESSINA. Una produzione podcast e una serie di trasmissioni radio “in loco”, tra maggio e settembre, a cura della radio Rds: è la prima, e più grande, novità del calendario di manifestazioni che l’amministrazione di Federico Basile ha presentato oggi. “Sport, cultura, enogastronomia, spettacolo e imprenditoria, da fine aprile a dicembre”, ha spiegato il sindaco, che ha annunciato una giornata nazionale dello sport con tutte le “stelle” messinesi, “ed è il momento che diventino gli ambasciatori dello sport di questa città. L’idea è di farci conoscere al di fuori dei nostri confini, anche culturali”, ha spiegato annunciando i campionati internazionali di beach volley a piazza Duomo e i mondiali di pesca sportiva (ben trenta nazioni”, ha sottolineato Basdile), ma anche Street fish e Wine fest e un convegno nazionale di Slow food Italia. A intervenire l’assessore al Turismo Massimo Finocchiaro (“Abbiamo pensato a fare qualcosa per rendere la città più attrattiva”, ha spiegato) e il collega alla Cultura Enzo Caruso (“Finalmente una promozione del nostro territorio a lunga scadenza”). Qui il dettaglio delle manifestazioni (che, ha spiegato Basile, “non è che un calendario di massima, gli eventi saranno molti di più e si susseguiranno per otto mesi”)

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments