MESSINA. Oggi, lunedì 22 Novembre alle ore 17:30, al Salone delle Bandiere del Comune di Messina Simonetta Agnello Hornby presenterà il suo ultimo romanzo “Punto Pieno”. Scritto a Londra, in pieno lockdown, “Punto Pieno” è ispirato dalla Sicilia più profonda e nasce come terza puntata della saga della famiglia Sorci.
Dedicato ai punti base del ricamo, antichissimo ed umile mestiere femmile, ma anche forte passione che crea legami, il libro vedrà come protagoniste in una Palermo piena di fascino tre  sagge donne che daranno vita al “circolo del punto pieno”. In questo piccolo spazio parallelo non solo si impreziosiranno e ricameranno tovaglie e lenzuola, ma si ricuciranno e riaggiusteranno traumi, problemi, e rapporti sia familiari che sociali.
Così l’ avvocatessa e scrittrice, di origine siciliana ma ormai trasferitasi in Gran Bretagna da anni, con il suo inimitabile e frizzante stile guiderà il lettore in una vera e propria lezione di cucito dove “piatto”, “smerlo” e “croce” intrecceranno gioie e dolori dei personaggi, della città di Palermo e della Sicilia con una rievocazione storica che dalle tensioni degli anni 60′-70′ ci condurranno con il fiato sospeso fino al 1992 con le Stragi di Cosa Nostra di Capaci e Via D’Amelio.
Ascoltarla sarà un vero piacere e ci ricorderà ancora una volta quanto bella ma anche difficile e sofferente sia la nostra terra, e come le fila della storia passino dal “ricamo” e dalla solidarietà.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments