MESSINA. Con una foto scattata durante i giorni in cui Messina era divorata dalle fiamme, Simona Bonanno ha vinto il primo premio di “I-Shot Premium Photo Competition 2017 no.2“. Questa la motivazione dei giudici: “What a feast for the eyes this photograph is. It’s like a dream or fairytale and can be perceived in so many ways. Almost a new view each time you look at it. This is the winner of the I-SHOT-IT competition. Congratulations!” (Che festa per gli occhi è questa fotografia! È come un sogno o una fiaba e può essere percepita in tanti modi. Quasi una nuova visione ogni volta che la si guarda. Questa è la vincitrice della competizione I-SHOT-IT. Complimenti!”. 

 

La foto vincitrice di Simona Bonanno

 

Nata a Messina nel 1974 da una famiglia fortemente legata alle arti, Simona Bonanno, che vive e lavora tra Messina e la Francia, in un certo senso, si è sempre sentita predestinata alla creatività. Dopo il diploma all’Istituto d’Arte, ha studiato a Parigi, presso l’Atelier Peninghen, ESAG. Nel 1999, si è laureata, in Italia, all’Accademia di Belle Arti, dove ha iniziato a dedicarsi alla fotografia su pellicola. Dal 2008 a oggi, ha collezionato premi e menzioni in concorsi fotografici internazionali.

Questa, la descrizione che Simona Bonanno ha fatto della foto vincitrice: “Messina, Sicilia, 10 luglio 2017. Un cavallo in un campo da calcio subito dopo essere stato evacuato a causa di un incendio enorme. Alla fine, un Canadair spegne le fiamme nelle vicinanze. Ho scattato questa foto mentre aspettavamo i Pompieri: dopo aver evacuato le scuderie, abbiamo portato i cavalli nel campo in attesa che i camion li trasportassero in altre, lontane dall’incendio. L’immagine è stata ripresa con Iphone 6s più e il file è stato elaborato in bianco e nero con Snapseed”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments